Stefano Donno on twitter

lunedì 26 luglio 2010

Ettore Toscano, Poesie scelte 1970 - 2009 (Lupo editore)





















Nasci e t'incorolli
alla tua specie:
rifulgono sicure
e miti quelle
prime liliali ore ...

Tepore alita a te
intorno, solari culle
entro cui stupefatto
ti pasci di abbandoni ...

I germogli dischiusi
il creato sostenta:
i vibranti colori,
gli inebrianti profumi,
in ardenti umori converte ...

Ma il tempo, poi, le sue ...
vizze "nature morte".

Ecco presso Lupo editore una antologia di «Poesie scelte 1970 - 2009» dell’attore e scrittore tarantino Ettore Toscano, curata da Pasquale Vadalà (224 pagine, 14 euro). Liriche dai quattro volumi di versi precedentemente pubblicati si alternano a nuovi versi, restituendo una immagine completa e sfaccettata di un intellettuale dai molti interessi, che alle passioni artistiche salda anche quelle civili.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Macro pop 2