Stefano Donno on twitter

martedì 20 luglio 2010

Flash Mob di Giorgio Marandola (Edizioni della Sera). Dalla prefazione di Alessandro Prunesti



















Io, che mi occupo di social media per lavoro e per passione, e ho avuto la fortuna di conoscere Giorgio all’inizio dell’anno. Posso affermare con sicurezza che ha una capacità comunicativa innata e l’intelligenza aperta e social di chi sa fare marketing; due caratteristiche che non possono mancare a chi vuole occuparsi di attività di comunicazione non convenzionale.

In questo libro Giorgio ci accompagna alla scoperta dei flash mob. Ma non si tratta di un tradizionale manuale accademico; per carità, non potrebbe essere così! ne verrebbe meno lo spirito che accompagna tutta la lettura. Più che un manuale di comunicazione non convenzionale, questo libro è un vero e proprio percorso che il lettore farà insieme a Giorgio. Un cammino autorevole e veloce, che ci accompagnerà alla scoperta delle strategie e degli strumenti digitali da utilizzare per organizzare un flash mob e renderlo un evento rilevante dal punto di vista della comunicazione di marketing.

La nostra società è in rapida trasformazione; cambia l’approccio dei giovani all’uso dei media, si moltiplica la loro capacità di relazione attiva con il mondo delle aziende. Le quali, a loro volta, nutrono il desiderio di coinvolgere i loro potenziali target, ponendosi su uno stesso piano di comunicazione peer to peer che può trovare nell’associazione del brand ad un flash mod un mezzo di espressione molto efficace.

Quindi grazie, Giorgio, per aver scritto questo volume. Ne avevamo tutti un gran bisogno!


* Prefazione di Alessandro Prunesti, Docente universitario ed esperto di Enterprise 2.0

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Macro pop 2