Stefano Donno on twitter

mercoledì 28 luglio 2010

Oggi Messi a 90 (Manni) presso Shadè a Lecce




















Per ogni Maradona, centinaia di brocchi senza talento. Per ogni numero 10, migliaia di mediani e stopper dai piedi di legno. Per ogni Italia Germania 4-3, decine di 0-0 con la palla che non si muove dal centrocampo. Questi racconti entrano nel mito del calcio a gamba tesa, diritti sugli stinchi neanche fossero Marco Materazzi. Quelli di Baini, a ricordare ciò che sarebbe bene dimenticare; e le storie surreali e folli di Argentina, che dalla verità, quella della zona d'ombra e dei calci d'angolo, prendono piede. Moviole di cronaca dal passato, scarti dai mondiali di tutti i tempi che aiutano a non prendere troppo sul serio lo sport più serio che c'è.


Gli autori:
Cosimo Argentina è nato a Taranto nel 1963 e vive in Brianza dal 1990 dove insegna Diritto ed Economia politica. Ha esordito con il romanzo Il cadetto (Marsilio 1999) e l'ultimo, pubblicato con Manni nel 2008, è Maschio adulto solitario.
Fiorenzo Baini è nato a Milano nel 1959 e insegna Lettere in un istituto superiore della Brianza. Ha pubblicato saggi di Storia dell'Arte, collabora al sito www.ilrestodelpallone.com.


oggi mercoledì 28 luglio ore 20.30 presso Shadè
in Viale Oronzo Quarta 18 Lecce Cosimo Argentina presenta "Messi a 90" Le partite più raccapriccianti dell'Italia ai Mondiali e altre storie di ordinaria follia calcistica (manni). Con l'autore intervengono Pierpaolo Lala, Piero Manni
a cura della Libreria dello Studente


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Macro pop 2