Stefano Donno on twitter

sabato 30 gennaio 2016

Evoluzioni di Gina Scanzani (Lampi di Stampa)























Una raccolta di istantanee poesie segnano il momento, fermato da uno smartphone che per una volta si sostituisce alla carta. La curiosità verso la conoscenza, segna l'evoluzione dei tempi, spingendo verso nuovi stili di scrittura, ove tutto corre, passa e sfugge. Temi e tempi diversi hanno in comune la stessa tecnica digitale. Dallo smartphone alla poesia c'è tutto un mondo intorno! L'oggetto si presta per natura a catturare l'attimo e, nella sua versatilità trova spazio anche la poesia. L'autrice consegna i propri pensieri e le proprie rime ad un'applicazione, per poi confluire in un condominio comune. La poesia come una signora nella sua innata bellezza e armonia, impassibile innanzi al tempo resta, in un mondo chiassoso e distorto riesce sempre a crescere l'anima.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Macro pop 2