Stefano Donno on twitter

venerdì 15 aprile 2016

La Toscana fra occulto, insolito e paranormale di Roberto Pinotti (Le Lettere)



Il libro ha come oggetto la dimensione dell'insolito, insospettata in una regione antropologicamente caratterizzata da un certo scetticismo di fondo per quanto non si vede e non si tocca e assolutamente in linea con gli aspetti più pragmatici e "normali" della realtà. Una dimensione che va da quella delle sette a quella della magia, da quella della medianità e dell'esoterismo a quella massonica, da quella parapsicologica a quella leggendaria e tradizionale. Il tutto con riferimenti a luoghi, personaggi, pubblicazioni e cronaca. Lo scopo è fornire in sintesi uno spaccato esauriente, avvincente e aggiornato di questa realtà "altra" coesistente con quella storica e convenzionale di sempre e che non prescinda da aspetti aneddotici di richiamo.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Macro pop 2